Pesce spada

  • SPECIE

    XIPHIAS GLADIUS

  • FORMATO

    Tra i 2 e i 4,5 m

  • ZONA DI PESCA

    FAO51

  • METODO DI PESCA

    Ami e palangari

  • CARATTERISTICHE NUTRIZIONALI

    OMEGA3. VITAMINE A E B. MAGNESIO. FOSFORO. POTASSIO. SELENIO

  • DESCRIZIONE

    Il pesce spada ha corpo fusiforme, a sezione cilindrica, che si restringe nella parte posteriore. La sua caratteristica più nota è il grande sviluppo della mascella superiore che forma la tipica “spada” appiattita e tagliente lunga circa 1/3 del suo corpo. E’ di colore grigio piombo o brunastro sul dorso, argenteo sui fianchi e tendente al bianco sul ventre.

  • HABITAT

    E’ presente nelle zone tropicali, subtropicali e temperate di tutti gli oceani, nonché nel mar Mediterraneo. E’ un tipico pesce pelagico che in certe situazioni si può avvicinare alle coste. Popola in prevalenza acque superficiali ma può scendere fino a 800 metri.

  • ALIMENTAZIONE

    Si tratta di un predatore estremamente versatile e capace di sfruttare svariate risorse trofiche. Preda prevalentemente pesci, come sgombri, aringhe, aguglie e calamari. Caccia colpendo le prede con la spada.

  • RIPRODUZIONE

    Avviene nella stagione calda. La femmina depone fino a 800.000 uova di meno di 2 mm e dotate di una goccia d’olio per favorire il galleggiamento.

  • TECNICHE DI PESCA

    I nostri pesci spada vengono pescati con ami e palangari.